A dieci anni le ruote erano due e non quattro ma le idee erano già chiare!!!

L'avventura è iniziata nel 1997 quando ho deciso di fare alcune gare aderendo all'iniziativa "Caccia al pilota" patrocinata dalla CSAI. Ho disputato così il Formula Challenge di Longarone su Fiat Cinquecento.

L’anno seguente ho ripetuto l'esperiena prendendo parte al Formula Challenge di Longarone, a quello di Varano (sotto la neve) e alla finale del Motor Show di Bologna sempre su Fiat Cinquecento dell'Europa Corse.

Per non perdere l'allenamento alla velocità ho acquistato un Go-Kart 125 cc.  e nell'anno 2000 ho partecipato ad un corso  di pilotaggio su vetture di Formula 3 all'Autodromo Nazionale di Monza.  

Classificandomi primo al suddetto corso, sono venuto in contatto con Benvissuto, costruttore di monoposto Formula Junior. Dopo un provino ho partecipato alla prima gara del Trofeo Cadetti Pirelli F. Junior 2001 all'Autodromo di Monza.

Nel 2001 ho preso parte al Campionato Frabosk Ghipard con monoposto dal motore Honda CBR di 600 cc. e 100 CV. di potenza, classificandomi terzo e correndo sui circuiti di Varano e Misano.

Nel 2002 sono passato alla Formula Arcobaleno, monoposto dal motore Yamaha di 1000 cc. e 150 CV di potenza. Dopo  promettenti test sul nuovo circuito di Adria, ho debuttato sul circuito Santa Monica di Misano Adriatico giungendo 10° assoluto.

Nel 2003 la Formula Arcobaleno viene sostituita dalla Formula Gloria, monoposto dal motore Yamaha Fazer di 1000 cc. e 143 CV di potenza. Debutto sul circuito di Varano de' Melegari con l'intento di prendere parte a tutto il Trofeo Zona Nord.

  Nel 2004 ho deciso di cimetarmi nel karting affrontando tutto il Campionato “Briggs&Stratton – Formula Cup” con il team Parolin. Questi kart montano un motore quattro tempi da 200 cc. che sviluppa 15 cv. con limitatore a 7000 giri. 

  Dopo il 2005 l'attività agonistica viene interrotta. Nel 2012 il rientro con un K4A. Questo Kart ha un motore monocilindrico di 150 cm³ a quattro tempi e quattro valvole, raffreddato ad aria e alimentato a carburatore, ha una potenza di 15 CV a 10.800 giri.
  Nel 2013 arriva una splendida vittoria nel Campionato Ciak affrontato con un kart K4A e svoltosi in 5 gare tutte sulla pista Pista South Milano di Ottobiano (PV). Fantastico anche il premio del Campionato: un test con una Formula Renault 2000!
  Nel 2015 si è presentata l'opportunità di correre delle gare endurance. Esperienza bellissima sotto tutti i punti di vista: condividere la sfida con i compagni di Team, partenza stile Le Mans, correre varie ore in varie condizioni anche di notte, correre su piste belle e particolari come Balocco, Vairano, Castelletto.